TI hanno mai raccontato la storia della cicala e dell’artigiano parrucchiere?

cicala-e-formicaLa cicala era felice e cantava, la formica invece faceva scorte per l’inverno… perché quando arrivava il freddo avesse cibo a sufficienza, mentre la cicala…

E tu? Ti senti  cicala o formica?

Hai una sensazione di appagamento dal rendimento del tuo salone, aperto ormai da 5, 8 anni? Ti sei mai soffermato/a per riflettere su come e dove immagini di essere tra altrettanti anni?

Sicuramente le strade da scegliere sono tante:

  1. Spaparanzato/a all’ombra di una palma su un lettino da spiaggia con sabbia finissima e bianca, cullato/a dall’ondeggiare del mare, con un cocktail in mano… Giamaica arrivooooo! La musica reggae è così rilassante…
  1. Soddisfatto/a, perché osare di più? Chi si accontenta gode (“a metà” dice Ligabue…)
  1. Voglio essere inattaccabile: cavalco l’onda (sempre mare è!!) e faccio tesoro della mia posizione attuale per incrementarla, solidificarla e garantirmi una vita serena che mi permetta di godere di tutti i miei desideri! La formica che è in te, tira fuori tutta la forza, la determinazione, la tenacia.

Il prestigio del tuo salone dipende solo da te.

L’unicità dei tuoi servizi sono una scelta che devi fare adesso… o decidere di accontentarti per rimanere dove sei.

Se ti senti frenare dalla paura di non farcela, sappi che è normale! Ma Gabriele d’Annunzio diceva “Memento audere semper”: ricordati di osare sempre! Chi non osa, non raggiunge traguardi più lontani.

E tu che conosci meglio di chiunque altro le tue potenzialità e la tua professionalità di colorista, sai in cuor tuo cosa può renderti davvero esclusiva/o nella tua zona, accelerando il raggiungimento del tuo benessere futuro.

Vuoi guadagnarti la reputazione del tuo salone, ottenendo che le tue clienti riconoscano te e solo te come Colorista Specializzato/a? Hai mai pensato a quale sia la tua unicità?

Si, il prestigio del tuo lavoro è determinato dal fatto che usi le tue mani per creare… ma come te… quanti altri in zona? E perché le clienti dovrebbero sceglierti rispetto a un altro salone? La risposta è nella tua specializzazione di un particolare servizio che solo tu puoi e sai fare!

Prendiamo un esempio: come tratti i ricci? Sai che tantissime clienti escono insoddisfatte dal salone perché ritenendo il titolare un “esperto parrucchiere” pensano che sia eccellente anche nel trattamento dei capelli ricci… e invece si rivela una frana! Che delusione!

Esser bravo a far tutto non significa esser SPECIALISTA in qualcosa!

Ricci troppo stretti, troppo morbidi, troppo gonfi o troppo ammaccati… Addio cliente! Non tornerà più da te se hai deluso le sue aspettative. La tua originalità deve consistere nel fare qualcosa che gli altri non fanno.

E i biondi? Hai un sistema colore che soddisfi al 100% le tue clienti bionde?

Se vuoi prosperare a lungo nel tuo salone, mantenendo il trend che hai adesso, devi concretamente pensare alle seguenti mosse:

  1. Aumentare sensibilmente la spesa delle tue attuali clienti bionde, per esempio proponendo servizi non scontati e remunerativi su medie lunghezze e punte
  2. Delegare al 100% tutta l‘attività tecnica del biondo, tramite lo sviluppo della manualità dei tuoi lavoranti e competenza nell’applicazione
  3. Effettuare una consulenza con nuove terminologie e nuove tecnologie
    non conosciute dalle tue clienti: comunica loro qualcosa di nuovo!
  4. Incrementare gli appuntamenti in agenda di clienti abituali (offrendo loro nuovi servizi che siano esclusivi ed originali) riuscendo ad attrarre anche nuove clienti bionde in target con questi servizi specifici
  5. Evitare clienti Coupon che cercano solo lo sconto e non spendono per servizi aggiuntivi
    1. Potenziare il passaparola – oggi altamente frazionato tra tutti i tuoi concorrenti – potenziando anche tutti i nuovi strumenti per attirare clienti, come Facebook e Internet ma senza spendere capitali, con una spemlice foto o viedo del tuo lavoro esclusivo ed originale.
  6. Avere un posizionamento chiaro come specialista

 Ma perché ti dico questo?

Il lavoro che svolgo assieme ai saloni che seguo direttamente, ha come obiettivo quello di specializzarli sempre più nei servizi colore per medie lunghezze e punte, per fare in modo che nella zona di riferimento possano farsi VEDERE e possano diventare riferimenti di prestigio nella zona!

Per capire meglio cosa intendo guarda questo video:

comepossoessertiutile
Nel video potrai vedere cosa succede al tuo salone, nel momento in cui lavori con il “SistemaColore”.

Solo altri pochi tuoi colleghi, per ora, si sono specializzati nella gestione delle forme tramite il colore, con servizi altamente remunerativi. Sai cosa vuol dire?

Vuol dire che puoi ancora essere tra i PRIMI specialisti che si potranno distinguere, distanziandoti prima che i tuoi concorrenti diretti lo facciano! Questo sarà un vantaggio che porterai con te per sempre.

Hai letto bene! Se sarai tra i primi nelle mente delle clienti ricce, difficili da gestire, della tua zona, rimarrai sempre la PRIMA nel colore e nella gestione dei capelli ricci!

Questo è marketing: si chiama “legge della leadership” (Al Ries e Jack Trout, due mostri sacri del marketing).

Se mi segui nel blog capirai che io non sono contrario al marketing, il punto è che c’è un PRIMA per te che sei artigiana che è importante. É come l’aria che respiri: non puoi imparare a correre se non puoi respirare …

Questo “PRIMA” sistema tutte le tue azioni successive, diversamente ti troverai sempre con l’acqua sotto il mento.

Il primo vero elemento sul quale devi investire sei TU, TE STESSO/A, e lo fai tramite ciò che decidi di utilizzare per realizzare i tuoi lavori artistici;  essendo artigiano/a, il marketing lo puoi e lo devi imporre con le tue “mani” quando utilizzi sapientemente il giusto “sistema colore”!

PASSIONE RIPAGATA!

  • Semplicemente evolvendo la tencologia colore che attualmente utilizzi in salone e allineandola perfettamente alla TUA filosofia rispetto ai capelli
  • Senza spese aggiuntive per imparare a usare facebook e intenret o a fare marketing
  • Senza altro tempo da dedicare in più rubandolo alla tua vita privata, alla tua fmaiglia o al tuo amante
  • Semplicemente colorando in modo differente!

Concordi con me che prima di tutto TU sei un artigiana/o?

Leave a Reply

Your email address will not be published.